Il Sito Comprensivo Pirri 1 Pirri 2 si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità come da cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie: Per saperne di piu'

Approvo

                               Area genitori   Area studenti   Area docenti   Area personale Ata   Adesione rete Senza Zaino   Miur - Pago In Rete  

Prove esperte per classi parallele: materiali

Prove esperte

Dall’anno scolastico 2016-2017 si svolgeranno due prove esperte comuni, la cui finalità non è quella di verificare le conoscenze disciplinari, quanto di effettuare una valutazione di competenze: vengono predisposte delle prove per individuareciò che uno studente “sa fare con ciò che sa”, fondata su una prestazione reale, su compiti significativi e adeguate alle fasi dell'apprendimento.

I docenti incaricati stabiliscono un piano di lavoro, individuando gli ambiti interdisciplinari e disciplinari e le competenze interessate dalle stesse verifiche, per gli alunni BES definiranno ugualmente  un piano di lavoro per realizzare eventuali verifiche differenziate.

Le due prove esperte comuni sono effettuate per classi parallele e per fasce d’età, per la Scuola dell’Infanzia è il Consiglio di intersezione a stabilire modalità e tempi, avendo cura di raccordarsi con le Funzioni strumentali al PTOF-Valutazione.

La prova esperta comune di fine 1° quadrimestre avrà il compito di monitoraggio generale delle attività formative e contribuirà alla valutazione intermedia degli alunni. I consigli di intersezione, di classe e i team docenti di classe della scuola primaria e secondaria di 1° grado, in sede di scrutinio, sulla base dei risultati della prova e della complessiva attività formativa, procederanno a rimodulare le unità di apprendimento (UdA) ed eventualmente anche alla riprogettazione degli interventi. Particolare attenzione viene posta all’analisi dei risultati degli alunni con bisogni educativi speciali e alla programmazione di interventi di sostegno e recupero.

NELL'ANNO SCOLASTICO 2015-2016:

le prove esperte si svolgeranno in forma sperimentale e coinvolgeranno gli alunni di 5 anni, le classi prime, terze e quarte della scuola primaria, le classi della scuola secondaria di 1° grado. Il periodo in cui verranno somministrate è fissato nel mese di maggio (seconda metà). 

Nella intranet dell'Istituto sono disponibili materiali che potranno essere utilizzati per la predisposizione da parte dei docenti delle prove.

I DOCENTI POSSONO CONSULTARE I MATERIALI NELLA INTRANET DEL SITO (E' NECESSARIO LOGARSI). SUCCESSIVAMENTE BISOGNA ACCEDERE DAL MENU AREA RISERVATA  CLICCANDO LA VOCE  AREA RISERVATA FORMAZIONE.

Se avete già effettuato il login potete visionare l'area cliccando QUI

Un nuovo supporto digitale all'attività dei docenti e degli alunni - TICIT / Kpito

TICIT /Kpito

Da quest'anno trecento studenti dell'Istituto sperimentano l'uso dei servizi online di TICIT e Kpito per verificare l'apprendimento e ampliare le conoscenze. Gli alunni effettuano l'accesso alle lezioni online. Le lezioni possono essere formate da esercizi, test, quiz, ma anche contenuti teorici (libri di testo digitali). Tutto in modalità adattiva, ed i contenuti teorici sono integrati con gli esercizi. Generalmente la classe utilizza tablet e WiFi forniti dalla scuola, ma ogni dispositivo, tablet, smartphone o PC va benissimo. E ci si potrà collegare anche fuori dalla scuola. Per saperne di più clicca qui